Le principali attività svolte sono:

  • Predisposizione dei Piani Manutentivi in riferimento alle normative e direttive europee e/o decreti e linee guide dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie
  • Progettazione di interventi di riparazione attraverso l’analisi del contesto, i calcoli strutturali, la predisposizione di specifiche, istruzioni tecniche, procedure, specifiche di collaudo
  • Supporto alla realizzazione di progetti di riparazione con la messa a disposizione di tecnici e di manager capaci di gestire e di fare da PM di commessa
  • Reverse Engineering, attraverso il rilievo e la disegnazione di parti dei veicoli e/o macchinari/attrezzature di cui non si dispone dei disegni e delle documentazioni applicabili
  • Realizzazione di attrezzature a supporto delle manutenzione attraverso l’analisi delle problematica, la progettazione, la costruzione e le prove in esercizio
  • Supporto alla predisposizione della certificazione C.E. per macchinari ed attrezzature
  • Trasformazione di macchinari per produzione o manutenzione per renderli conformi alla direttiva macchine e predisporre tutte le documentazioni per l’ottenimento delle certificazione C.E.

Le attività vengono svolte presso la nostra sede o presso la sede del cliente in Italia ed in Europa.