• Giuseppe Simeoli
  • News

GTE – GRANDI TRENI ESPRESSI S.P.A. compie il suo primo viaggio!

Il 26 giugno 2021, alle ore 6:25, GTE ha effettuato la prima corsa dal Brennero verso Verona per il trasporto di viaggiatori con auto a seguito.

  • Daniele Fabbroni
  • Trend

I treni per le spiagge pugliesi

La Puglia è una regione davvero speciale: gente affabile, masserie da sogno, mare cristallino.
Ci sono tanti treni che conducono a un passo dalle spiagge più incantevoli pugliesi.

  • Giuseppe Simeoli
  • Trend

La montagna in treno

Le principali compagnie ferroviarie propongono innumerevoli destinazioni montane.
Scopriamo insieme cinque paradisi innevati da raggiungere comodamente lasciando l’auto a casa.

  • Alessandro Simeoli
  • Trend

La Spagna in carrozza

La Spagna: un paese che molti sognano di visitare.
Ci sono treni che la percorrono in lungo e in largo, consentendo al viaggiatore di ammirare i paesaggi più disparati nel giro di poche ore o pochi giorni.

  • Rosa Di Micco
  • Trend

Viaggio nei Treni a Vapore

Il treno a vapore ha un fascino storico: dai piccoli ai grandi, molti sognano di viaggiare nel “treno che sbuffa”.

  • Bianca Cuocolo
  • Trend

California Zephyr

Sappiamo che in America il fascino di un on the road è inimitabile, ma ci sono anche altre modalità che permettono di godere delle incredibili bellezze naturalistiche e delle sfavillanti città americane.

  • Giorgio Tuccillo
  • Trend

Rocky Mountaineer

Hai mai pensato di visitare il Canada in treno? Il Rochy Mountaineer ti offre questa esperienza a 5 stelle lusso.

  • Patrizio Izzo
  • Trend

Le stazioni ferroviarie italiane più belle architettonicamente

Come scrive un grande architetto “Gli architetti osservano e interpretano i cambiamenti del mondo”. Oggi vi parliamo di alcune tra le stazioni ferroviarie che spiccano per la loro bellezza architettonica.

  • Diodato Lanzaro
  • Trend

Nordland Railway

Viaggiare in treno tra i paesaggi della Norvegia è un’esperienza indimenticabile.
La Nordland Railway è la tratta ferroviaria più lunga e più suggestiva dell’intero Paese.

  • Giulia Manolio
  • Trend

I treni bizzarri

Spesso il treno è visto come un semplice mezzo di trasporto, ma nella maggior parte dei casi quel semplice mezzo di trasporto è in grado di far vivere un viaggio che resterà impresso nella mente di ognuno.

  • Raffaele Mauri
  • Trend

Il treno verde

Il Treno Verde è un viaggio itinerante che ogni anno affronta una tematica differente. Vogliamo parlarvi dell’iniziativa del Treno Verde 2020.

  • Chiara Galeani
  • Trend

Il treno nelle canzoni

Ci sono canzoni italiane che parlano di amore, altre di amicizia, altre di vita quotidiana, altre ancora di tematiche sociali. Ma ce ne sono tante che parlano di treni.

  • Bianca Cuocolo
  • Trend

Viaggi indietro nel tempo

Spesso immaginiamo viaggi in treni moderni con paesaggi metropolitani.
Ma ci sono anche quelli in treni d’epoca che ci portano indietro nel tempo.

  • Rosa Di Micco
  • Trend

L’amore in treno

Molti amori sono nati in treno.
Ma quali sono i viaggi più romantici da vivere con il proprio partner?

  • Giuseppe Simeoli
  • Trend

Viaggiare Green

Milioni di persone si mobilitano per il taglio delle emissioni di gas serra per il futuro del nostro pianeta. Ma tra aereo e treno, qual è il mezzo più ecosostenibile?

  • Raffaele Mauri
  • Trend

2021: l’Anno delle Ferrovie!

Il 2021 è l’anno europeo delle ferrovie. Si tratta di un’iniziativa messa a punto dalla Commissione Europea con l’obiettivo di mettere in evidenza i vantaggi della ferrovia come mezzo di trasporto sostenibile.

  • Giorgio Tuccillo
  • Trend

Quando è nato il treno?

Oggi il treno è uno dei mezzi di trasporto più diffusi. Risalire alle sue origini storiche non è semplice. Ma proveremo a farlo insieme in questo articolo!

  • Patrizio Izzo
  • Trend

In treno sotto l’aurora boreale

Quanti sognano di vedere l’aurora boreale? Questo sogno si può realizzare a bordo di un mezzo di trasporto tradizionalissimo: il treno dell’Alaska Railroad. Questo treno offre un indimenticabile viaggio attraverso meravigliosi paesaggi innevati sotto l’incantevole luce del nord.

  • Giulia Manolio
  • Trend

Lusso a bordo in Sudafrica

Il Sudafrica è uno dei luoghi più straordinari da visitare: metropoli multiculturali, parchi naturali, spiagge di surfisti, paesaggi mozzafiato, fauna e flora uniche al mondo.

Un Paese di forti contrasti, ma per gli amanti della natura una meta da non perdere! Tutto ciò è possibile a bordo del Rovos Rail e del Blue Train, due treni esclusivi che permettono di vivere una vacanza indimenticabile alla scoperta dell’Africa.

  • Bianca Cuocolo
  • Trend

I siti UNESCO da visitare in treno

L’Italia è il Paese con il maggior numero di siti considerati dall’Unesco (l’organismo Onu che si occupa della cultura) Patrimonio dell’Umanità.
Sono 54 e ben 33 sono raggiungibili in treno e per questo inseriti da Trenitalia in un Travel Book dedicato.

  • Daniele Fabbroni
  • Trend

Virgin e il treno iper veloce: un sogno che si avvera?

Virgin Hyperloop ha condotto con successo il primo test dal vivo.
Il Cto e cofondatore dell’impresa Josh Giegel insieme al capo della “passenger experience”, Sara Luchian, sono stati i primi passeggeri del rivoluzionario convoglio che promette di raggiungere e riuscire a superare la velocità di 1000 chilometri all’ora.

  • Giovanni Veneziani
  • Trend

Viaggi nei treni storici

Grandi potenzialità sono state viste nel recupero dei rotabili e dei binari antichi con la finalità di destinarli ad uso turistico.
Vecchie locomotive, trenini a vapore, nostalgici pezzi da museo regalano esperienze uniche.
Ecco alcuni dei treni storici presentati dalla Fondazione FS...

  • Chiara Galeani
  • Trend

Le stazioni ferroviarie più belle d’Europa

Spesso si prende il treno, si giunge a destinazione e non ci si sofferma sulla bellezza del luogo in cui ci si trova: le stazioni ferroviarie.
Il fascino di alcune città, infatti, passa anche attraverso alcuni capolavori dell’architettura, che siano moderni e giganteschi o piccoli e caratteristici.
La lista sarebbe lunga, ma iniziamo a sognare citandone solo alcuni.

  • Diodato Lanzaro
  • Trend

I treni ad Alta Velocità

I treni ad Alta Velocità sono il presente e il futuro dei trasporti nelle tratte medie.
Secondo la definizione di Alta Velocità formulata dalla Commissione europea e dalla Union Internationale des chemins de fer (UIC), sono treni AV tutte le linee ferroviarie che raggiungono una velocità pari o superiore ai 250 km/h.

  • Rosa Di Micco
  • Trend

5 curiosità su treni e stazioni

I treni giapponesi sono noti per la loro puntualità. Meno noto è che cosa succede se fanno ritardo...

  • Carmen Mauri
  • Trend

I treni da "brividi"

Al mondo esistono milioni di linee ferroviarie che nascondono evidenti pericoli e, sicuramente, non sono adatte ai deboli di cuore. Tuttavia, vale la pena viverle per le meravigliose viste panoramiche che offrono.

  • Daniele Fabbroni
  • Trend

Anteprima del nuovo treno regionale Diesel di Trenitalia

Il 24 e il 25 settembre il Gruppo FS Italiane, con Trenitalia, ha invitato i rappresentanti delle persone con disabilità e dei consumatori nello stabilimento Hitachi Rail di Pistoia a conoscere in anteprima il nuovo treno regionale.

Si tratta di un treno a doppia trazione, elettrica e Diesel, che dal 2022 arricchirà e ammodernerà ulteriormente la flotta dedicata ai pendolari.

  • Chiara Galeani
  • Trend

Treni da "RECORD"

Esistono tratte ferroviarie da "record" con caratteristiche che le rendono uniche al mondo.
Cominciamo questo viaggio con le linee più "estreme" al mondo!

  • Daniele Fabbroni
  • Trend

Dal 2021: treni ad idrogeno in Italia

Alstom e Snam hanno siglato un accordo quinquennale per portare in Italia, già ad inizio del 2021, i treni a idrogeno.

L’accordo riguarda il Coradia iLint, il treno a idrogeno di Alstom già funzionante da più di un anno in Germania.

Nell’ambito dell’accordo, Alstom si occuperà della fornitura e della manutenzione dei treni a idrogeno, di nuova realizzazione o convertiti, mentre Snam lavorerà allo sviluppo delle infrastrutture per la produzione, il trasporto e il rifornimento.

  • Giuseppe Simeoli
  • Trend

Pechino - Shanghai: il treno del futuro!

Il più grande produttore cinese di treni ha svelato quella che può definirsi una rivoluzione nel campo dei trasporti, ovvero il prototipo di un mezzo a levitazione magnetica in grado di trasportare i passeggeri a un'incredibile velocità di 600 chilometri orari.
Attraverso l’utilizzo della levitazione magnetica, il treno non viaggia a contatto con le rotaie ma "scivola" su un cuscinetto d'aria creato grazie al potere magnetico che è in grado di sfruttare.

  • Diodato Lanzaro
  • Trend

Le Attitudini

La competenza tecnica è importante, ma si può anche apprendere e migliorare sul campo.

Ciò che conta davvero è il nostro personale bagaglio di talenti e attitudini (predisposizione mentale verso un'attività) tesoro inestimabile conteso da aziende e mercati.

La psicologia delle attitudini” è una branca della psicologia del lavoro che studia appunto le attitudini, ovvero i precursori di una capacità che si manifesta come tale solo se trova condizioni esterne (ambientali) e interne (motivazionali) che ne permettano la concreta manifestazione.

  • Raffaele Mauri
  • Formazione

Diventare HSE Manager: concreta opportunità di lavoro

Le analisi pubblicate sulle principali testate specialistiche, che riguardano le odierne aree occupazionali che presentano particolari prospettive di crescita per i giovani, hanno evidenziato che, tra tutte emergono, i settori della Qualità, Sicurezza e Ambiente.

Un recente rapporto dell’Istituto di Studi Sociali ed Economici “EURISPES” prevede che nei prossimi due anni gli attuali addetti all’ambiente raddoppieranno. Volendo fare delle stime numeriche l’IRSI (Istituto sulle relazioni industriali) calcola che le nuove professioni “verdi” nei prossimi cinque anni rappresenteranno il 5,2% dell’occupazione in Italia.
Tra i vari sbocchi professionali previsti emerge certamente una nuova figura: l’HSE Manager.

  • Giulia Manolio
  • Consulenza

Sistema di Gestione delle Competenze: infiniti vantaggi!

Il mondo delle Organizzazioni, in questi ultimi anni, sta rivolgendo sempre di più l’attenzione sul tema delle risorse umane le cui qualità e competenze costituiscono un reale vantaggio competitivo per le aziende operanti in tutti i settori.

L’argomento delle competenze è fortemente sentito, in particolar modo nel mondo ferroviario, in quanto i manutentori si trovano quotidianamente ad attuare operazioni di manutenzione sui veicoli ferroviari (o su parti di essi) in cui è sempre più richiesto l’utilizzo di competenze professionali elevatissime al fine di assicurare, nel tempo, livelli sempre più performanti di sicurezza.

  • Bianca Cuocolo
  • Consulenza

Mitigare il rischio d'impresa : il modello organizzativo 231

Il tema del rischio è sempre più centrale in un contesto socio-economico in cui l’imprevedibilità e la precarietà possono mettere a dura prova la vita di un’impresa. Un imprenditore lungimirante mira a porre l’attività di impresa al riparo dal rischio, facendo sì che essa possa sopravvivere anche all’imprenditore stesso.

I maggiori rischi a livello mondiale individuati in questo ultimo decennio, possono sembrare troppo lontani dalla quotidiana attività delle aziende. Un’analisi più attenta può far comprendere invece come le imprese abbiano tutto l’interesse ad indagare l’impatto dei grandi rischi sulla propria realtà aziendale e a tenerne conto al momento di pianificare strategie a lungo termine e impostare sistemi di difesa.                                                                                                                                                                                           

Il decreto legislativo n. 231/2001, entrato in vigore il 4/07/2001 è uno strumento per mitigare il rischio d’impresa, ed ha introdotto nell’ ordinamento giuridico italiano una novità non solo di natura giuridica ma anche culturale: la previsione di una forma di responsabilità degli enti/imprese

  • Alessandro Simeoli
  • Formazione

Athena, consorziata AC Group Italia, e BLS Cargo fanno rete

Una partnership prestigiosa, quella tra Athena, consorziata AC Group, e BLS Cargo. Athena, consorziata AC Group Italia, organizza un corso della durata di circa 5 mesi per diventare macchinista ferroviario (LC+CCB) finalizzato all’assunzione in BLS Cargo SA.
Si tratta di un corso esclusivo dedicato a soli 22 candidati dei quali ben 11 andranno ad ampliare l’organico dell’impresa ferroviaria piemontese, previo 6 mesi di assunzione tramite un’agenzia interinale.

  • Bianca Cuocolo
  • Trend

AC Group sostituisce AC Train

Il 12 dicembre 2018 si presenta ufficialmente AC Group, neonato brand che sostituisce AC Train, garantendo oggi, su tutto il territorio nazionale e internazionale, servizi di formazione professionale, consulenza aziendale e ingegneria della manutenzione sintetizzando, sotto la stessa ala, attività molteplici, competenze, esperienze e professionalità.

  • Bianca Cuocolo
  • Trend

Avete mai sentito parlare della Transiberiana d'Italia?

Si tratta della linea storica ferroviaria, dismessa dalle corse ordinarie, che da Sulmona, in provincia dell’Aquila, passa per Roccaraso, fino ad arrivare a Campo di Giove, nel cuore del Parco Nazionale della Majella.

  • Rosa Di Micco
  • Formazione

Industria 4.0: capacita’ trasversali e tecniche (parte I)

Le attuali evoluzioni del mondo del lavoro impongono sempre più di cambiare mansione, o addirittura professione anche diverse volte nel corso della propria vita e ogni volta che si sfoglia un giornale o si accede a siti per cercare un lavoro, ci si imbatte in annunci che oltre ad indicare le competenze tecniche che l’aspirante deve possedere anche quelle cosiddette trasversali.

  • Daniele Fabbroni
  • Formazione

Competenze o processi: cosa serve per una buona manutenzione

L’anima ingegneristica mi porterebbe a dire che la corretta gestione dei processi è la prima cosa per un buon processo di manutenzione. Ma l’anima da responsabile di “cantiere”...

  • Carmen Mauri
  • Consulenza

ISO 9001: un plus per tutte le aziende

Quando si parla di ISO 9001 tutti, o quasi, sanno di che cosa si tratta, tutti, o quasi, hanno ottenuto questa certificazione, nessuno, o pochi, ne conoscono la reale importanza e il reale impatto.

  • Daniele Fabbroni
  • Ingegneria

Il bisogno di "buona" manutenzione

Manutenzione, una parola che è stata pronunciata da molte persone e tante volte negli ultimi sei mesi. Gli addetti ai lavori, di cui faccio parte, si sono battuti per anni per far conoscere il mondo della manutenzione, come sistema di eccellenza tipicamente italiano.